mercoledì 19 dicembre 2007

Lettera a Babbo Natale...

Aria di Natale, aria di festa ovunque...
Le vetrine addobbate, l'albero e le decorazioni, le luci, i regali (possibilmente tanti), il camino, i giochi e i dolci, festeggiare tutti insieme e chissà forse quest'anno anche la neve (io ci spero sempre)!

Manca poco al 25 ed io come ogni anno non mi smentisco mai e mi riduco sempre all'ultimo minuto per fare i regali! :P
Non ho nemmeno scritto ancora la lettera a Babbo Natale, cosa posso chiedere...uhm...uhm...uhm vabbè cercherò di
improvvisare qualcosa ora...


"Caro Babbo Natale per quest'anno vorrei:
- che fosse sempre sabato;
- che la CTP non mi lasciasse più a piedi al freddo e al gelo;
- che la signora della segreteria di Economia facesse una cura di gentilezza e cortesia;

-che Buona Domenica venga censurato perchè è un programma che nuoce gravemente alla salute psichica;
-che mi diano 1000 euro per ogni catena di sant'antonio che ricevo così divento miliardaria;
- che per strada non debba fare più lo slaloom per scansare i sacchetti della "munnezza";

- che Villaricca e Maddaloni fossero due paesi confinanti;
- che, quando la mattina suona la sveglia e mi dico "altri 2 minuti e poi mi alzo", quei 2 minuti non passassero mai;
- che le persone a cui voglio bene possano essere sempre più felici...naturalmente me compresa! :P
Grazie per la tua cortese attenzione."








4 commenti:

salvatore ha detto...

e di tua natura essere stupida, scaltra e deficiente??????

blumary ha detto...

Grazie per lo "scaltra"!

zorro ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Amnesis ha detto...

Babbo Natale ha sbagliato, tra le varie cose che avevi chiesto non avevi messo un paio di nuovi "amici" blogghettari!!!! hauhauhauhauhauhua